L’addestramento alla ricerca del tartufo è rivolto ai professionisti ma anche a chi vorrebbe unire alla passeggiata nel bosco con il proprio cane la possibilità di trovare qualche tesoro commestibile! La possibilità per un cane e il proprio padrone di lavorare insieme per raggiungere un obiettivo non ha prezzo. E quando l’obiettivo è trovare tartufi il prezzo è anche squisito. Il vostro cane riceverà in premio la vostra soddisfazione e la vostra sincera devozione e ammirazione.

truffledog1 700

Per i tartufai professionisti il "Metodo Americano" di Breon O’Farrell per addestrare cani a trovare il tartufo è quanto di più efficace si possa trovare. Le principali caratteristiche del metodo sono:
Richiede poco tempo di addestramento, circa dieci giorni per arrivare ad avere un cane addestrato a un buon livello. L'efficacia del metodo consente al padrone di lasciare il cane per poco tempo e di riaverlo presto per cominciare a lavorare insieme a lui e creare un legame. Al contrario, con i metodi tradizionali il cane viene lasciato all’addestratore per circa tre mesi e ciò altera il legame tra padrone e cane.
Breon non è un tartufaio in competizione con chi esercita questa professione. Di conseguenza è nel suo migliore interesse restituire un cane addestrato perfettamente, senza possibilità di sabotaggio per via di conflitti di interessi. L’unico risultato che gli interessa è che il cane lavori e farà del tutto perché qualsiasi tartufato sia soddisfatto dell’addestramento e abbia un cane che lavora al cento per cento.
Se poi vivete in campagna e non ne potete più di vedere gli altri arrivare con il loro cane da tartufo nella vostra proprietà a cercare e trovare tartufi, mentre il vostro cane abbaia incapace a distanza, è ora che possiate anche voi portare il vostro cane nel bosco ottenendo i risultati sperati. Qualsiasi cane può essere addestrato a trovare tartufi, anche il vostro "cane da tappeto". Naturalmente un tartufaio di professione vorrà un cane di quelle razze selezionate per questo lavoro, che sia focalizzato su questo lavoro e abbia la resistenza e la motivazione giuste. Nel caso di chiunque altro, l’obiettivo diventa quello di fare una bella passeggiata nel proprio bosco e tornare a casa con un tartufo di stagione. E questo può essere alla portata di tutti i cani.